18 gennaio 2015

La storia di Peter Coniglio

C'erano una volta quattro piccoli Conigli
 che si chiamavano Flopsy, Mopsy, Cotton-tail e Peter. 
Vivevano  con la loro Mamma in una tana
 di sabbia sotto le radici di un abete altissimo. 

"Allora miei cari", disse Mamma Coniglia una mattina,
 "andate pure nei campi  o lungo il sentiero,
 ma non entrate nel giardino del Signor McGregor. 
Laggiù il vostro Papà si è messo in un bel pasticcio:
 la Signora McGregor ne ha fatto un pasticcio di coniglio. 
E adesso via, fate i bravi. Io devo uscire".

Flopsy , Mopsy e Cotton-tail, che erano dei bravi 
piccoli Conigli andarono per il sentiero a cogliere le more. 

Ma Peter, che era molto disobbediente, 
corse dritto dritto verso il giardino
 del Signor Mc Gregor a s'infilò sotto il cancello! 
Prima assaggiò un po' di lattuga e un po' di fagiolini,
 e poi qualche rapanello.


Per tutta la mia infanzia mi sono fatta leggere e rileggere le avventure di Peter e
 Benjamin Coniglio, tratte dallo stupendo libro illustrato " Il mondo di Beatrix Potter"
Sono cresciuta tra questi delicati acquarelli e tra le variopinte dolci storie che
 questa scrittrice inglese ci ha lasciato. Storie adatte ai bambini, ricche di morale
 ma anche di divertimento. Ho passato ore a disegnare coniglietti e scoiattoli e 
da piccola ho avuto in dono due magnifici quadri a punto croce dei miei personaggi preferiti e che ancora ora troneggiano nella mia stanza (e so di essere un po' troppo cresciuta XD). Qualche anno da ho scoperto in un negozietto della Fiera una stoffa 
con la storia illustrata di Peter!! Come non prendere un pezzo?? Purtroppo era disponibile solo uno scampolo e per anni l'ho conservato in attesa di una bella idea. 


 E finalmente ho deciso: un bel cuscino ricamato con 
il mio amato coniglietto tutto attorniato dalla delicata stampa della sua storia!
 Con grande lentezza ho ultimato il mio ricamino che, pur non essendo perfetto,
 rispecchia bene il personaggio illustrato.


E poi finalmente ho coordinato ricamo e stoffe varie  ed è nato il cuscino!
 La scelta dei colori non è casuale e si sposa perfettamente con il mio copriletto...
"Ma non vorrai tenerlo veramente tu sul tuo letto"ha detto mia Mamma. 
"Quanti anni pensi di avere??".. 
 Per me gli anni non saranno mai abbastanza :-)


Ho curato i piccoli dettagli che il cuscino mi offriva, ma sono rimasta su un progetto semplice!
Cuscino sfoderabile con cerniera coordinata.


Il ricamo ha assolutamente il posto d'onore. 
Peter e la sua carota troneggiano  al centro della storia.


Con questo delicato e lezioso cuscino vi auguro un buon inizio della settimana!
Non dimenticate di essere un po' bambini dentro. Sono le piccole gioie della vita che mandano avanti il mondo e non bisogna mai perdere entusiasmo e curiosità. E nemmeno la capacità di fare qualche piccola marachella!!

6 commenti:

  1. Ciao Francesca! Adoro le storie di Beatrix Potter su Peter Coniglio! Complimenti per i ricamo!
    Un bacione
    Monique

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io lo trovo sempre dolcissimo e attuale! bacioni

      Elimina
  2. Che lavoro straordinario!!!! Bravissima e sono sicura in tutti noi c'è un po' di bambino ed è bellissimo quando viene viene fuori!!!
    A presto !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille per il tuo commento! Sicuramente siamo tutti bambini ogni tanto, come dici tu!Bacioni

      Elimina
  3. Mamma mia, che lavoro stupendo!
    Io ho scoperto l'autrice attraverso il film, l'interprete era Rene Zellweger...però hanno conquistato anche me!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il film è delizioso, ma i libri sono veramente belli!!

      Elimina

Lasciate un commento: mi fa piacere leggere le vostre opinioni!